Il Natale che vuoi

Stile di vita

Si avvicina a grandi passi il giorno più speciale dell’anno, quello che i bambini aspettano con gioia e gli adulti con qualche preoccupazione in più. Ma a tutto c’è una soluzione!

Da piccoli ci sono solo le luci colorate dell'albero e delle vetrine, i regali da sognare e la neve da attendere. Ma gli anni passano, e da adulti la prospettiva e le aspettative sul giorno di Natale cambiano progressivamente con l'aumentare delle responsabilità. Ci sono regali da comprare, vacanze da organizzare, oltre ai pranzi e alle cene da preparare per parenti e amici.
A volte il carico di lavoro extra toglie il piacere di organizzare e, soprattutto, cucinare per tutti (o quasi). La tradizione italiana infatti impone un sontuoso cenone della Vigilia o il pranzo di Natale, da consumare tra le mura domestiche: molto spesso un momento di stress e fatica per chi sta ai fornelli. Per questo sta progressivamente prendendo piede l'esigenza di una soluzione meno casalinga ma più rilassante: il ristorante.
Per i più tradizionalisti, questa soluzione non sarà mai convincente. Ma è fuori discussione che la scelta di trascorrere i momenti di festa in un locale abbia moltissimi lati positivi. Innanzitutto, la praticità. Invece di arrivare esausti alla sera della Vigilia, senza aver avuto un momento da dedicare a sé stessi, è possibile evitare un notevole carico di lavoro. 

Non ci saranno piatti da lavare, salotti e cucine da riordinare e il giorno di Santo Stefano, al limite, basterà raccogliere la carta dei regali.
In più, scegliendo un buon ristorante sarà possibile godersi il menù più adatto ai propri gusti, senza rinunciare alla qualità e magari provando anche qualcosa di nuovo, facendosi coccolare da un servizio impeccabile.
Nessuno dovrà alzarsi continuamente per prendere qualcosa che manca o per servire gli altri, tutti potranno godersi il pranzo di Natale allo stesso modo, in completo relax.
Qualcuno obietterà che a Natale i ristoranti hanno dei costi più alti rispetto alla tradizione casalinga. In realtà, mettendo sul piatto della bilancia il conto della lista della spesa e il tempo usato per cucinare, si potrebbe scoprire che non pende troppo da un lato.
Andare al ristorante non dovrebbe essere quindi un ripiego ma il modo più pratico, semplice e goloso per consentire a tutti di vivere in serenità il giorno di festa, cercando ovviamente un locale adatto alle proprie esigenze e ai propri gusti. E poi, tutti a casa, davanti all'albero, per scambiarsi i regali.  

L'origine dell'eccellenza

Antica Fonte della Salute è il fiore all'occhiello dell'offerta San Benedetto. Ha origine da una falda antichissima e incontaminata che la natura ha custodito per 5000 anni e che oggi ci restituisce come un dono prezioso, un'acqua minerale dalla purezza millenaria con meno dello 0,00001% di nitrati. La linea è composta dalle eleganti bottiglie in vetro da 0,33L e da 0,65L e dalla preziosa bottiglia in PET da 0,40L.

Antica Fonte della Salute Millennium Water, un'eccellenza assoluta da gustare nei ristoranti più esclusivi.