Lo stile italiano.

Qualità

Il Made in Italy che non passa mai di moda.

Ti sei mai chiesto perché la moda italiana sia riconosciuta a livello internazionale come la più raffinata, originale e di qualità?
Una delle risposte possibili è sicuramente da ricercare nella nostra storia e tradizione.

Fin dal XIV secolo in Italia si cominciarono a creare abiti aderenti al corpo. Il Garzoni, nel suo libro su tutte le professioni del mondo edito nel 1585, racconta a lungo dei sarti. Quello del sarto però non era, come sarebbe poi diventato, un mestiere indipendente antesignano del moderno stilista.

Il sarto era solo un umile servitore e doveva saper fare tutto per soddisfare ogni necessità della sua clientela, viveva e lavorava presso la corte di un signore, che poteva anche scegliere di "cederlo" a parenti o amici. Era una professione preclusa alle donne, che si dedicavano solamente al telaio e al ricamo. Non esistevano le taglie, quindi ogni vestito era un pezzo unico, realizzato su misura del cliente. 

Fa sorridere pensare a quanti cambiamenti sociali e culturali siano stati fatti nel corso dei secoli fino alla figura dello stilista, tutta genio, dedizione e fantasia che conosciamo oggi.

Gli anni cinquanta
del ‘900 furono di sicuro fondamentali per la moda italiana. Nel 1952 al Palazzo Pitti di Firenze si tenne la prima di molte sfilate e manifestazioni che sancirono l'inizio dell'industria della moda italiana. Tra le altre, molte firme destinate a fare la storia: le sorelle Fontana, Krizia, Missoni.

Quelli che hanno consacrato l'Italia in cima all'Olimpo della moda però sono di sicuro gli anni ottanta: era del culto del successo e dell'efficienza. Armani, Dolce & Gabbana, Prada, Ferrè e tanti altri hanno vestito, e continuano a vestire, una donna emancipata, sportiva, che crede in se stessa e procede a lunghe falcate verso il futuro. 

Bellezza senza tempo

San Benedetto è un'azienda al 100% italiana che crede nello stile, nell'innovazione e nella capacità di anticipare e soddisfare i bisogni emergenti dei consumatori.
Ed è con questi valori che è nata la nuova gamma Millennium Water, un'acqua dalla straordinaria purezza con meno dello 0,00001% di nitrati e disponibile in una gamma di formati in vetro e in PET dal design elegante e inconfondibile.
L'essenza moderna di una purezza antica.