Piccoli consigli per diventare grandi

Benessere

Le buone abitudini che si imparano da bambini non si dimenticano più. Ecco perché è importante insegnare anche ai più piccoli il valore dell’idratazione.

Lavarsi i denti dopo aver mangiato, cambiare biancheria dopo il bagno, togliere le scarpe prima di entrare in casa, sono tutte consuetudini che si insegnano ai bambini ogni giorno.
"Ti sei lavato bene i denti?", "Hai fatto colazione?", "Hai già fatto il letto?" Quello dei genitori è un impegno costante nell'educare i figli alle buone abitudini fin da subito. Tutti gli insegnamenti sono importanti, ma quelli che impattano direttamente sulla salute del bambino sono essenziali.
Nei primi anni di vita, i bambini non hanno consapevolezza di alcune esigenze fisiche. Sonno, fame e sete si traducono in nervosismi, capricci e ostinazioni. Insegnare loro a interpretare questi segnali è una parte fondamentale del progetto educativo dei genitori. Ma se a sonno e fame si riserva sempre una grande importanza, la sete spesso non riceve le stesse attenzioni. I piccoli sono più soggetti alla disidratazione semplicemente perché non si rendono conto di aver bisogno di bere. Prestare attenzione all'idratazione dei propri figli per un genitore è un compito impegnativo quanto necessario, soprattutto nei primi anni di vita. A casa e soprattutto in giro, è bene avere sempre a portata di mano una bottiglia di acqua. E quando non ci sono i genitori?

Con l'imminente Back to school i piccoli di casa non potranno contare sulle attenzioni costanti dei genitori. Se all'asilo generalmente le maestre inseriscono un bicchiere tra il materiale da portare a scuola, dalle elementari il discorso è più complicato. Andare a bere nel bagno della scuola implica che i bambini chiedano il permesso all'insegnante, esponendosi anche di fronte alla classe. E, soprattutto nei primi anni, spesso non hanno un livello di autonomia così sviluppato. Ecco perché è importante "facilitargli le cose".
In questi casi, la migliore alleata dei genitori è una bottiglietta d'acqua in un formato comodo, pratico e accessibile in qualunque momento della giornata scolastica, da tenere sempre in cartella. Abituare i bambini a bere farà sì che nel tempo questa diventi semplicemente una buona abitudine di cui non potranno più fare a meno, per la salute e il benessere di tutto il corpo.

Piccola e pratica

San Benedetto Baby Bottle è il formato di Acqua Minerale che San Benedetto propone per i più piccoli. La bottiglietta è pratica grazie alla funzionalità del tappo Pull&Push e facile da utilizzare grazie alla presa squeeze. Imbottigliata in ambiente protetto, la Baby Bottle di San Benedetto è sicura e anche divertente grazie ai nuovi personaggi della serie TEEN TITANS GO.

San Benedetto Baby, mamme tranquille, bimbi felici